Mostra 13 Risultato(i)
Sassari comune con Pisa

1257. Sassari luogo sicuro

Allorché i Genovesi, dopo aver combattuto a Sant’Igia, dovettero cedere questa fortezza ai Pisani, capitanati dal conte Guglielmo di Capraia, nei patti della resa Sassari fu designata come luogo sicuro, nel quale dovevano ritirarsi e rimanere liberamente i duci supremi, la soldatesca e gli abitanti …

Sassari comune con Pisa

1236. Morte di Barisone III

In quest’anno morì il giovine principe figlio di Mariano II che nel 1233 era succeduto a suo padre nel governo turritano. Non avendo l’età prescritta per regnare gli fu costituito un Consiglio di Reggenza, a capo del quale era Adelasia, sua sorella. Appena asceso al …

Sassari comune con Pisa

1210. Una lapide importante

Il Lamarmora pubblicò una iscrizione tolta da un manoscritto di Michele Gilj, capitato nelle sue mani; il qual Gilj, che s’intendeva di antichità, era in relazione con Giovanni Virde, antiquario sassarese, che gli somministrava le notizie. Dalla detta iscrizione latina risulta, che Sassari nel 1213 …